giovedì 25 dicembre 2008

Linguette bizzarre

Non so assolutamente perchè ho provato a fare una cosa simile: è stato un impulso come quelli che mi capitano dando un'occhiata a ciò che rimane disponibile dopo aver cucinato.


Mescolate in pari quantità frullato di caco, parmigiano grattugiato e farina. Deve risultare una pastella morbidissima. Se è troppo densa aggiungete un pò di frullato di caco.
Su un foglio di carta da forno o un telo siliconato spalmate un cucchiaio di composto e stendetelo sottile allungandolo.
Mettete il tutto in forno non troppo caldo (150 gradi) sino a quando le linguette si staccano facilmente dal supporto con un coltello.
Sapore particolare ma intrigante.
Secondo me si può aggiungere un pò di pepe nell'impasto.

2 commenti:

kemikonti ha detto...

Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

Fabiola ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"